Voglio fare la badante

badante filippina xfactor - Mirco Paganelli
Rose, la badante che ha vinto X-Factor Israele

Ma vogliamo parlare di quando un’amica mi ha detto che la badante a tempo pieno di sua nonna prende 1.100 euro al mese, straordinari esclusi? Ma sarà normale provare invidia? …eppure… Certo non è un lavoro che fa gola. Dopo anni chiuso in casa con un anziano anche l’anima ti puzza di cimitero. Però pensa a quante cose puoi fare con tutte quelle entrate, oltretutto non toccate da affitto, bollette e trasporto. Nel tempo libero puoi staccare completamente la testa, magari cantando come faceva la badante filippina che ha vinto X-Factor Israele (vedi foto); non devi pensare alle magagne che ti sei lasciato indietro al lavoro o alle consegne impellenti che ti attendono al ritorno. (Ah, la mia vita è tutta una deadline, prima o poi ne scriverò). Poi, quando l’anziano dorme al pomeriggio e va a letto presto la sera, ti puoi sfondare di telefilm. Hai meno possibilità di ammalarti visto che praticamente non hai più contatti umani. Puoi rischiare giusto giusto un effetto Shining, per cui, accette alla larga, Wendy! Per andare al lavoro non devi più aspettare l’autobus al gelo sempre in ritardo d’inverno; basta che ti infili le pantofole e scendi le scale. Se sei appassionato di cucina hai tutto il tempo di fare esperimenti dopo che hai servito all’anziano il suo vagone di mele cotte; potresti persino aprire un canale youtube: “I menù della badante”, “badante e mangiato”, “benvenuti nella mia cucina, badanti!”, and so on. Tra l’altro piaccio agli anziani. Faccia d’angelo docet; mi ingozzerebbero di caramelle, quelle che a loro si riproducono nell’industria delle loro tasche…

Bando alle ciance e ciancio alle bande, per ora festeggio un nuovo lavoro, o meglio, un lavorino – uno dei miei tanti lavorini che sommati fanno un mezzo stipendio. Nell’attesa che una delle vostre nonne mi assuma al suo capezzale e mi intontisca di discorsi che iniziano per “ah, signora mia”, seguite ogni giovedì la mia nuova rubrica sul blog di Info-Alberghi di cui questo è il primo post. “Rimini torna agli Oscar con La Grande bellezza“. Enjoy.


Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...