Insulti alla Boldrini, il silenzio delle grilline


In tutto questo ciclo di insulti sessisti contro la Boldrini (“Boldrini mignotta”, “Le spacchino il culo, magari gode”, “È buona solo a fare p…” ecc) scatenato da Grillo (sul suo blog ha chiesto “cosa fareste soli in auto con la Boldrini?”) mi piacerebbe sapere cosa ne pensano le donne cinquestelle. Si sentiranno offese come donne? O tireranno un puffetto a questi signori dicendo: i soliti mattacchioni? Stranamente tacciono: nessuna che difenda il capo, né tanto meno che si dissoci dall’atavico maschilismo italico. Mi piacerebbe anche sapere cosa ne pensano mogli-madri-sorelle del loro marito-figlio-fratello che vede la donna sempre e solo come un distributore di favori sessuali. L’emancipazione femminile non sarà mai completa se non si sradica la tendenza dell’insultarello facile e del sorvolarci sopra.

Esempi di machismo italico aizzato da Grillo
Esempi di machismo italico aizzato da Grillo
Annunci

8 pensieri su “Insulti alla Boldrini, il silenzio delle grilline

  1. La Ragion DI Beppe vince sempre per il vero 5 stelle, uomo o donna che sia sono tutti cittadini-militanti. Chissà se quella Carla Cola che ha commentato contro il fiume di offese maschilistico-sessiste e che hanno immediatamente offeso (sempre con toni maschilisti e sessisti) è una delle prime grilline che rinsavisce 🙂

    1. Me la son persa. L’altra cosa che fa riflettere è che tutto questo putiferio è comunque pubblicità per il m5s. I disgustati si allontanano, ma le file dei militanti si rinsaldano. Potere della comunicazione 2.0

  2. Le amiche 5 stelle sanno che la fascista Boldrini è nemica degli italiani e la evitano come la peste. Se ci fosse Sandro a calci in faccia li prenderebbe a questi traditori della Patria. Boia chi molla!

    1. anche se per assurdo fosse fascista (la qual cosa non credo) dietro ogni insulto si nasconde solo vigliaccheria e frustrazione per il non contare di più. e pretesa che gli altri la pensino come te.

  3. Non c’è da stupirsi, molti del Movimento 2 Stelle di Grillo sono caproni come lui….. e come lui sono portati ad offendere, istigare alla violenza e così via…. i frutti non cadono lontano dagli alberi…..

      1. Era scontato…. per fare opposizione ci vuol anche un confronto, cosa che il ducetto di Genova non ha mai voluto avere con nessuno….. andando avanti a suo di Vaffa ed offese….

      2. c’è chi vede in tutto questo – non mescolarsi mai con la “vecchia politica” – una strategia per rinsaldare il suo elettorato, così da vincere le elezioni e governare. Che ne pensi? Funzionerà?.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...