My Dolomites

In my four days of skiing through the Dolomites, I ended up filming random scenes during my slopes. Back home, I edited it all into something that turned out to be more of a documentary, rather than a holiday video, and ultimately very intimate: almost dramatic. Hope you’ll enjoy it.

#MyDolomites

Annunci

Un tutto che è niente

[Delirio cominciato, e diograzia terminato, in una notte primaverile]

Esiste un tempo, un modo per tutto.
Quando si è a corto di idee, l’ispirazione sopraggiunge.
È il vuoto della stanza che mette in posa la tua mente.
Avevo detto, volevo dirti tante cose. Tanti aspetti, tante virgole mancate.
E poi niente, niente è come avevi immaginato.
Un tutto che è niente, che è ancora nel passato.

Il ricordo, da bambino, c’era l’erba, e il profumo di aria aperta. Dove sono? Li hai nascosti. Innumerevoli i miei sogni.
Torno a casa, torno presto, sono sempre sotto al letto… e il pavimento è così freddo.
Scivolo nel guscio d’un ricordo appena schiuso.
Ma è l’adesso che spezzò ogni mio verso, il mio diletto.

Domani ancora, ancora niente, ancora pagine assenti.
Quanti dubbi, quanta angoscia, qua ci voglion tutti a terra.
Siamo noi, siamo loro, quanta bella indifferenza.
Zitto! Zitto! non parlare.
Ascolta il tuo respiro.
Dormo sul cuscino, sul cuscino, sul cuscino…

Mangiare a tarda notte. Suonare con le dita. Scrivere paziente.
Qualcosa uscirà, nel cuore della notte.
Metto tutto dentro, dentro al tutto che è il mio niente.
Io vivo ogni istante.

Io giuro, lo giuro, io sono tutto matto.
Instabile e assente, vado dritto, vado piano. Andavo così forte.

Dove sono? Dove vado? Qua mi han distrutto tutto.
Forse è solo colpa mia, forse avevo una missione, forse ho dimenticato a camminare come un tempo. Progetto, progetti, combino ogni cosa.
Ascoltami un momento. Non rispondi. Così amaro.
Evito il lamento, perditempo, perditempo.
Soffrire è salutare, la noia è la mortale.

Correvo sotto al letto. Avevo sogni nel cassetto.
Ora riempio questo tempo, che è più niente, dentro a un tutto. Che è il mio niente.